Inserisci la tua mail* ed entra direttamente nella nostra sartoria per conoscere le nostre proposte tecniche.



Informativa ex art.13 d.lgs. 196/03 > leggi il testo completo


Dichiarazione di consenso
Si acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto a)




Inserisci la tua mail* ed entra direttamente nella nostra sartoria per conoscere le nostre proposte tecniche.



Informativa ex art.13 d.lgs. 196/03 > leggi il testo completo


Dichiarazione di consenso
Si acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto a)




Inserisci la tua mail* ed entra direttamente nella nostra sartoria per conoscere le nostre proposte tecniche.



Informativa ex art.13 d.lgs. 196/03 > leggi il testo completo


Dichiarazione di consenso
Si acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto a)




Inserisci la tua mail* ed entra direttamente nella nostra sartoria per conoscere le nostre proposte tecniche.



Informativa ex art.13 d.lgs. 196/03 > leggi il testo completo


Dichiarazione di consenso
Si acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto a)




Inserisci la tua mail* ed entra direttamente nella nostra sartoria per conoscere le nostre proposte tecniche.



Informativa ex art.13 d.lgs. 196/03 > leggi il testo completo


Dichiarazione di consenso
Si acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto a)




Inserisci la tua mail* ed entra direttamente nella nostra sartoria per conoscere le nostre proposte tecniche.



Informativa ex art.13 d.lgs. 196/03 > leggi il testo completo


Dichiarazione di consenso
Si acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto a)



Visita il nostro Atelier

  • Prêt-à-porter

    PRÊT-À-PORTER

    movimentazione
  • Dressing

    DRESSING

    protezioni di sicurezza
  • Styled

    STYLED

    prodotti di design
  • Outfitting

    OUTFITTING

    pannellature e chiusure
  • Tailored

    TAILORED

    attrezzatura su misura
  • odin

    DÉFILÉ

    sollevatori a forbice

Diario

Haute Couture Equipment HALL 5 STAND 5005

Di HCE (del 11/10/2016 @ 12:08:11, in blog, linkato 478 volte)
 

HCE si presenta

Di HCE (del 10/10/2016 @ 10:41:27, in blog, linkato 550 volte)
HCE presenta i suoi prodotti alla 35ma edizione del Motek a Stoccarda dal 10 al 13 ottobre.

 

Una protezione per "chiudere" crea lo stile della macchina

Di HCE (del 29/01/2016 @ 12:22:55, in blog, linkato 7356 volte)
progetto: chiusura-protezione      applicazione: pompa taglio acqua      anno: 2013

Il progetto in questione riguarda la chiusura di una pompa ad alta pressione per il taglio a getto d'acqua.
La chiusura tradizionale della "zona pompa" è solitamente costituita da una cabina metallica verniciata, la cui funzione è semplicemente di chiusura dell'apparato.
In questo progetto il nostro cliente non ha voluto conformarsi alla chiusura standard, chiedendo anche un taglio estetico differente dalle tradizionali cabine.
Il nostro progetto rende possibili interventi sulla macchina grazie a soluzioni di apertura studiate appositamente per casi paricolari di utilizzo e manutenzione della macchina.
La nostra proposta ha incontrato l'approvazione del cliente, con particolare soddisfazione, soprattutto da un punto di vista estetico, grazie allo studio delle forme e alla scelta dei materiali.
Il risultato finale ha portato il cliente ad applicare la copertura non solo per un singolo progetto ma come standard da proporre a tutti i clienti.


 

E' possibile mantenere i vantaggi dell'alluminio anche nella movimentazione di materiali pesanti?

Di HCE (del 26/01/2016 @ 11:03:10, in blog, linkato 4718 volte)
Leggerezza e modularità di un nastro in alluminio per il settore marmo e pietre
progetto: nastro trasportatore     applicazione: movimentazione marmo e pietre     anno: 2003

La risposta è sì. Sebbene l'alluminio sia noto per essere un materiale leggero, può essere impiegato anche nella movimentazione di carichi pesanti, come il  marmo e la pietra, Il nostro know-how ci ha permesso di sfruttare la modularità del profilo strutturale e di ottenere così un prodotto unico.
Lo studio e la progettazione dettagliata del telaio, l'ultilizzo di rulli e di testate ad hoc, appositamente realizzati e dimensionati, rendono possibile la creazione di un nastro trasportatore in alluminio in grado di trasportare fino a 1500kg.
Il prodotto finale è più leggero, pur mantenendo la solidità necessaria e può essere modulato in base alle esigenze d'utilizzo.
Le cave del profilo, infatti, permettono l'ancoraggio di accessori come sponde o altro. Anche il tappeto viene scelto tra i materiali più idonei al trasporto di materiali pesanti.
Il prodotto finale è un nastro progettato e realizzato per rispondere alle massime esigenze di solidità, modularità, e funzionalità, ma in alluminio.

 

Rete a fissaggio "antisporco" - brevetto

Di HCE (del 25/01/2016 @ 21:24:07, in blog, linkato 3844 volte)
progetto: sistema per garantire elevati standard igienici     anno: 2013 - brevetto Milper

Questo progetto, in seguito diventato brevetto Miper sas, testimonia come le esigenze dei nostri clienti diventino sempre oggetto di studio e stimolo per nuove proposte e soluzioni.
Il nostro sistema, grazie alla chiusura totale della cava del profilo, ci permette di annullare, di fatto, superfici difficili da pulire o che trattengano residui di sporco e polvere.
In questo modo il profilo in alluminio si rende utilizzabile anche in ambienti dove sono richiesti alti standard di igiene e pulizia, come quello alimentare o farmaceutico.

 

Brand


Il brand "Haute Couture" nasce da un momento, vissuto in Milper Group durante l'incontro con un l'amministratore delegato di una importante società costruttrice francese, venuto in Italia per visitare la nostra azienda. Esprime il concetto di quello che siamo, proprio perché "ça c'est haute couture!" è stato il primo commento del sig. François quando ha visto la sua struttura finita.




Ci ha fatto molto piacere immaginare la nostra struttura proiettata in un mondo, quello dell'alta moda, che parla da sé per quanto riguarda la qualità e la cura dei dettagli. "Un gran bel complimento" abbiamo pensato, "è riuscito a cogliere l'essenza del nostro lavoro: ciò che facciamo vogliamo farlo bene e bello".
Siamo rimasti lusingati, soprattutto perché sappiamo cosa significhi per il sig. François "haute couture": un lavoro sartoriale, artigianale, dove la cura del dettaglio e la qualità del materiale rendono il prodotto esclusivo. Da questo complimento nasce l'idea di "far sfilare" le nostre realizzazioni in un ambiente degno della più esclusiva "alta moda", anche se, in questo caso, industriale.
Haute Couture Equipment diventa portatore del Know-how di Milper Group, un'azienda che ha nel titolare e fondatore, Massimo Perdoncin, la più alta espressione di questo concetto.

Dal 1998 prima con Milper sas, ora con Milper Group - in cui troviamo la divisione alluminio e materiali plastici (Milper sas) e la divisione acciaio (Milper Steel) - Massimo esprime il suo concetto di lavoro: un modo di progettare, produrre e realizzare che si basa sulla selezione dei materiali, sulla funzionalità sempre al primo posto, su una cura del dettaglio che crea il piacere estetico anche nel settore industriale.

Ogni prodotto è esclusivo e parla da sé, ma soprattutto, riesce a migliorare e a valorizzare l'ambiente in cui si trova, perché "è così che ci piace!".


Villa Godi Malinverni è stata il primo progetto di Andrea Palladio, realizzato nel 1542. In essa si coglie lo spirito e l'intuizione del grande architetto, il suo potenziale, che poi si esprimerà nelle realizzazioni successive. Anche Milper Group, sebbene in un contesto completamente diverso, sente le proprie creazioni come il risultato di uno studio e una evoluzione costante, sia a livello tecnico che estetico.

Villa Godi Malinverni appartiene al ricco patrimonio artistico delle ville venete. Andrea Palladio costruì la Villa su commissione di Gerolamo Godi, il quale la fece costruire per il figlio Antonio; i lavori terminarono nel 1542; Gianbattista Zelotti, Battista del Moro e Gualtiero Padovano la ornarono di affreschi. La famiglia Malinverni la acquistò nel 1962, riportandola all'antico splendore. Il parco che la circonda è ricco di piante secolari e di circa 1300 metri di viali.

Backstage & News


Guarda il back stage della "sfilata" Haute Couture Equipment in Villa Godi Malinverni.

Villa Godi Malinverni: presto il nostro video!

Di HCE (del 12/01/2016 @ 21:24:54, in news, linkato 144 volte)


Sarà presto online il video della nostra "sfilata" in Villa Godi Malinverni, dove potrete vedere dal vivo i nostri prodotti in un contesto d'eccellenza!

HCE in due parole

Di HCE (del 12/01/2016 @ 21:24:07, in news, linkato 105 volte)


Haute Couture Equipment uno staff rinnovato e un team fresco che esprime un know-how pluriennale e una passione sartoriale.

HAUTE COUTURE EQUIPMENT

staff@hcequipment.it

Via San Valentino 19, 36050 Pozzoleone (VI) - Italy

Tel. +39 (0)444 462808 - Fax: +39 (0)444 463154